PRIMO TEST AEROGRAFO

Finalmente il mio aerografo è arrivato. Premetto che questo è il primo tentativo di colorazione ad aerografo, quindi penso che possa interessare più o meno tutti quelli che vogliono approciarlo. Ho allestito sulla mia piccola postazione di lavoro uno schermo in cartone per evitare di sporcare in giro (basta e avanza, l'aerografo non sporca tanto). A destra il mio mini compressore con aerografo doppia azione.
COSE CHE SERVONO:
2 o 3 contenitori per l'olio (quelli con beccuccio) che si comprano vuoti e puliti dal ferramenta, ideali per contenere il diluente dei colori o miscele di colori già pronte.
Guanti in lattice: ideali per maneggiare aerografo e miniature senza sporcarsi da schifo!
Porta aerografo: indispensabile! tra una spruzzata e l'altra dovrete appoggiare da qualche parte la vostra penna. Se non state attenti e non usate un solido porta aerografo rovescerete ovunque il colore!
Diluente: basilare per diluire colori acrilici, io ho usato semplice acqua distillata per allungare i vallejo acrilici (gamecolor), ma è un argomento lungo e complesso, se cercate su internet ne troverete di ogni...
SETTARE L'AGO
Il primo passo è fare delle prove di spruzzo x regolare l'ago e prender confidenza con la penna. Nella parte inferiore (magari provate a smontare la penna prima di usarla, per capire bene come è fatta e come funziona) troverete un bullone che regola la posizione dell'ago. Provate a fare un po di prove, settaggi ecc. Più il colore è corposo e spesso, più dovrete tenerlo aperto. Settatevi la penna come preferite, siete voi che dovete usarla, state attenti a regolare bene il colore in modo che non sia troppo liquido o troppo solido, altrimenti lo spruzzo verrà disomogeneo e pieno di schizzi. Quando siete pronti fatevi forza e partite!



Prima di procedere raccontando la tecnica usata, volevo mostrarvi il risultato: in circa 1 ora (prima ce ne sono state 2 di allenamento)...


2 commenti:

Anonimo ha detto...

da paura! non riesco a pensare quello che potrai fare con un poco di pratica in più
molto bene

Zerloon ha detto...

Come primo risultato è assolutamente positivo!!

Aspetto con ansia di vedere i futuri modelli.