TAVOLO 40K: AVAMPOSTO COLONIALE

Finalmente, dopo un periodo di lavoro folle e disperatissimo ho nuovamente messo mano ai miei amati tavoli! Sto lavorando su un bel tavolo 40K con un' ambientazione particolare: un pianeta roccioso e brullo dove sorge una struttura coloniale, un avamposto lealista costituito da un centro comando, due generatori, 2 hangar, una rampa di atterraggio, 1 cisterna.

Voglio che il tavolo sia ricco di speroni rocciosi tipo Grand Canyon, alti alti e numerosi. Ecco alcune aree "rocciose" realizzate con polistirolo espanso e cutter (alcuni sono stati fatti usando un seghetto da polistirolo!)... ovviamente tutto WIP!


Dopo aver dato un'abbondante mano di vinavil, acqua e sabbia, ho colorato tutto di nero e ho iniziato a dipingere! ecco il risultato!!!!












5 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche questa olta stai eseguendo un lavoro meraviglioso, complimenti GM!!!
Secondo me dovresti aprire una ditta...prima che qualcuno ti assuma ;-)
Zero/Ste

Anonimo ha detto...

ma è stupendo! sei un genio maledetto!
Luca

Anonimo ha detto...

capolavoro come sempre. Il container è economico e di gran resa: oggi ne compro tre! dove? Brico?

Anonimo ha detto...

Wow!
Veramente molto molto bello!

Fulvius Raion

Sacro Tex ha detto...

Complimenti davvero... !!